I numeri di Composharing nel 2020

Il 2020 per Composharing è stato un anno in crescita malgrado le interruzioni e le difficoltà di un periodo così difficile.

Sette Comuni hanno proseguito e altri sette hanno avviato il servizio Composharing nel corso dell’anno o lo stanno per avviare. I Comuni che hanno aderito al servizio tra il 2020 e il 2021 sono: Busseto, Campegine, Collecchio, Colorno, Felino, Fontevivo, Fiorenzuola d’Arda, Lesignano de’ Bagni, Montechiarugolo, Parma, Sala Baganza, San Secondo Parmense, Sissa Trecasali, Sorbolo Mezzani.
Quest’anno i nostri operatori hanno eseguito 190 Interventi di triturazione o setacciatura, per un totale di 543 metri cubi di rami e foglie triturati. Un quantitativo che corrisponde a quasi 200 cassonetti del verde in meno. I Comuni in cui è stato triturato più materiale sono stati Montechiarugolo e Sorbolo Mezzani con 102 e 116 metri cubi triturati rispettivamente.

Durante l’anno 83 nuove famiglie hanno deciso di iniziare a praticare compostaggio. I cittadini di Parma sono stati quelli che hanno dimostrato più interesse al progetto ed in un solo mese di attività 25 famiglie hanno deciso di aderire all’iniziativa. A loro sono già state consegnate 20 compostiere gratuite.

Il totale di FORSU (Frazione Organica del Rifiuto Solido Urbano) non conferiti dagli utenti Composharing è di circa 130 tonnellate.

Grazie al loro impegno i Comuni del Parmense hanno risparmiato in oneri di smaltimento e reso il loro territorio un posto più vivibile e sano.

I servizi continuano nel 2021 con un nuovo mezzo per triturare foglie e ramaglie: un bellissimo Eliet Prof 6 cingolato, per poter permettere agli utenti Composharing di compostare meglio ed in maggiore quantità le loro potature.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.